mercoledì 6 febbraio 2013

comunque


mia madre mi ha preparato la stessa colazione per circa 20 anni. Da quando la memoria mi supporta, ho sempre trovato in cucina una tazza di latte con dentro ovomaltina e miele. Poi grazie alla mia sempre abbondante pigrizia, all'università ho iniziato ad eliminare prima il miele e poi l'ovomaltina.
Il punto non è questo, il punto è che io ho sempre creduto che la popolazione mondiale facesse la mia stessa colazione, o meglio, ritenevo che la colazione fosse quella e non ci fossero altre opzioni o combinazioni. Ovviamente le mie teorie bislacche sull'universo che gira intorno a me sono morte subito, appena sono approdata a un campo scout.

Però questo concetto della "colazione" l'ho trattenuto al mio interno per tantissimo tempo, mutandolo su altri campi, fino ad arrivare alle persone. Il sospetto che il 99,9% della popolazione non anelasse a lasciare il mondo migliore di come l'avesse trovato, c'era, ma avevo comunque una fievole fiammella di speranza. Fiammella che è stata bagnata, calpestata e infine spenta in più occasioni dai classici "discorsidimerda", robe tipo:

se non lo fai tu, lo farà qualcun'altro
il mondo è dei furbi
do lavoro agli spazzini
devo pensare anche a me stesso
ecc ecc

Ora sentire queste frasi da una persona che ha 60 anni, insomma non mi fa tutto questo effetto.
è la fascia dai 20 ai 30 che mi fa tentennare e chiudere a riccio.

e più incontro persone al di fuori del mio ambiente ovattato e più mi viene da vomitare.
e più mi viene da vomitare e più faccio fatica a credere in un cambiamento.
e più faccio fatica a credere in un cambiamento e più mi sento inutile.
e più mi sento inutile e più mi viene da pensare che il petroliere avesse ragione.

I see the worst in people. I don't need to look past seeing them to get all I need. I've built my hatreds up over the years, little by little.

Comunque by Ministri on Grooveshark

2 commenti:

Anonimo ha detto...

http://www.absoluteradio.co.uk/player/alt-J/10349/Live-session.html

un abbraccio da chi mangia uova e pancetta a colazione

:)

PerniCio

michiamosilvia ha detto...

tu,
proprio tu.
tu mi manchi.