martedì 12 novembre 2013

cinica


vado a questa mostra fantastica: dalla terra all'uomo.
rifletto sui trafiletti delle foto. è bellissima e penso a quanti posti devo ancora visitare e a quanti posti non vedrò mai.
alla fine mi sparo uno splendido documentario di due ore: home (che fra l'altro consiglio di vedere a qualsiasi bipede che non sia come ray charles o come kafka).
mi siedo vicino a questa signora, rimango incantata con gli occhi sognanti e i pensieri fatti a cuoricino. rimugino su tutte le persone che guardando quale truce deturpazione stiamo attuando nel pianeta, torneranno a casa con pensieri a cuoricino come i miei e non compereranno più l'acqua nelle bottiglie di plastica, non terranno più 25 gradi in casa, non butteranno più la sigaretta per terra. rimugino su un mondo fantastico fatto di rispetto e persone che non tentano di fregare i loro stessi simili, che svolgono il loro lavoro senza pesare sugli altri, che riflettono sulle azioni che fanno.. e bla bla bla e mille altri bla bla che ho ampiamente già dibattuto su questa piazza.
dicevo.. rimango lì, cullata dai cuoricini soffici e carini. Nel mentre suona un telefono, è il telefono della signora accanto.
-tranquilla silvia ora lo spegnerà-
continua a suonare.
-massì, deve solo trovare il tasto giusto, è una classica signora ho l'iphone ma so solo che costa tanto-
continua a suonare.
-ma che cazzo aspetta a spegnerlo?-
inaspettatamente, al posto di spegnerlo, risponde con soave tranquillità e inizia a parlare con un tono di voce non sottomesso e imbarazzato ma a gran voce, quasi scocciata di essere in mezzo a un documentario con altre 20 persone che tentano di ascoltare e si girano ripetutamente per lanciare occhiatacce a questa stolta bifolca.

e così i pensieri a cuoricino si sono trasformati in teschi, in punti interrogativi e in fiamme.. che sono le tre cose che disegno continuamente su qualsiasi spazio bianco quando non c'ho cazzi di studiare.

vedi, io ci provo...
ma..
le persone..
le brutte persone..
rovinano sempre tutto..

ecco


Il Paese È Reale by Afterhours on Grooveshark

Nessun commento: