giovedì 28 novembre 2013

io non so dove stare


ieri, prima di chiudere gli occhi, ho notato dalla insolita altezza del mio letto soppalcato, una frase sul muro. frase che ho scritto io in tempi recenti ma a cui non ho mai prestato veramente attenzione.
piano di vita.
nel mentre che pensavo e guardavo, stavo anche leggendo un libro ("un lavoro vero", grazie a.) .
tutto insieme esatto, sono una donna.
perciò pensavo, guardavo, leggevo mezza riga e pensavo.
un lavoro vero.
piano di vita.
sono due concetti che ho rincorso per almeno 7 anni.
un lavoro vero.
piano di vita.
due concetti che ho tentato abilmente di cucire insieme ma che stonano in maniera vergognosa e solo ora me ne rendo realmente conto.

sono come quelle sagome dei luna park, quelle che si muovono in orizzontale su piani diversi.. a volte si allineano e per un millesimo di secondo tutto sembra perfetto.. a volte sono agli antipodi e pensi che prima o poi toccherà dare il bianco.


Io Sto Bene by CCCP - Fedeli Alla Linea on Grooveshark

Nessun commento: